Books

Poesia

vita vel regula

Vita vel regula

Nel monachesimo francescano, i termini vita e regula sono posti in tensione da un et: vita et regula. Tra vita e regola non c’è quindi, con Francesco, un’identificazione dei due termini, ma una tensione resa possibile dall’uomo che sceglie liberamente di vivere secondo una regola. Al contrario, l’uomo contemporaneo, che per paura (della morte e dell’aleatorietà della vita politica) ha assoggettato molta della sua vita all’algoritmo, alla tecnocrazia e alla iatrocrazia, ha identificato i due termini, vita e regola, inserendo il vel prefrancescano: vita vel regula, vita ossia regola. In una vita del genere, in cui il bíos si identifica senza scarti con lo zoé, l’uomo accetta la cattività come rifugio estremo.

fuori dalla città

Fuori dalla città

«Tu sei quel tempo immobile Lo iato sospeso Tra due estremi scoscesi – La proiezione del presente all’eterno, l’istante consumato E ora viva presenza Ma impostura, simulacro»

l'abitante

L’abitante

«Ma solo Io posso dire Ego sum qui sum.
allora scendiamo, portiamo loro
il mio nome, la confusione»

Economia lombardini

Economia

“La cifra peculiare della scrittura poetica di Domenico Lombardini, il filo rosso che unisce in una trama unitaria le varie tappe del suo ancora breve ma già significativo percorso, condotto sempre con profonda discrezione e rigorosa attenzione ai presupposti e ai risvolti teorici del lavoro in fieri, è da ricercarsi nella presa d’atto dello snodo traumatico che la nostra epoca rappresenta, tanto sul piano etico che su quello culturale ed estetico, e nella piena consapevolezza, da cui la sua ricerca in gran parte si origina e si dispiega, che sia possibile trovare un punto di sintesi tra il rigore, le ragioni e la semplificazione ordinatrice tipica della scienza, e l’insondabile, ontologica, metamorfica refrattarietà che l’arte, in modo particolare la poesia, apparentemente le oppone”.
(Dalla Prefazione di Francesco Marotta)

Linguistica

machine trnslation 2

Machine Translation.
Sfide e opportunità per il traduttore professionista

La Machine Translation (MT) rappresenta un cambio di paradigma nel settore dei servizi linguistici. La MT è uno strumento imprescindibile per traduttori e Language Service Provider. Il testo offre una panoramica esaustiva sullo stato dell’arte della MT: dai nuovi sistemi di Machine Translation alle tariffe, dagli algoritmi alla base dei sistemi MT all’uso di questi strumenti. Il testo, unico nel panorama editoriale italiano, è rivolto sia ai traduttori professionisti sia ai Language Service Provider, e intende offrire loro informazioni aggiornate su come utilizzare la MT nel lavoro di tutti i giorni.

machine translation1

Machine Translation.
Come usarla in modo professionale

Il volume illustra in modo conciso lo stato dell’arte della traduzione automatica da vari punti di vista. Si trattano argomenti quali il funzionamento e le potenzialità di diversi sistemi MT (Machine Translation) e il modo in cui integrare tali sistemi con i propri strumenti di traduzione, avanzando anche delle considerazioni sul rapporto costi-benefici e sulle tariffe per il post-editing. Il testo si rivolge specificamente alle agenzie di traduzione e ai singoli traduttori professionisti che stanno valutando la possibilità di introdurre la traduzione automatica nel proprio workflow.

Scientifica

Role of MT1-MMP in the osteogenic differentiation.
Bone. 2009 Feb; 44(2):251-65. Epub 2008 Nov 5.
Manduca P, Castagnino A, Lombardini D, Marchisio S, Soldano S, Ulivi V, Zanotti S, Garbi C, Ferrari N, Palmieri D.

Role of Synapsin II autism-related mutations in neuronal development.
SIF 2009, Pisa, Abstract.
Lombardini D, Cossette P, Corradi A, Benfenati F.

Filosofia della scienza
(lavori selezionati)

“Geni ad personam”
Pubblicato su Sapere, agosto 2010 (Il Dedalo Ed.) e Il Manifesto.

“Certo, certissimo, quasi falso”
Articolo apparso su Janus (Zadig Editore. Janus n. 4/ inverno 2011 – pag. 38)

“La proprietà della vita ai tempi del biotech”
Articolo apparso su Janus (Zadig Editorenus n. 5/ primavera 2012 – pag. 26)

Premi

MD dell’anno – Eccellenza dell’anno / Innovazione & Leadership.

Le fonti Awards 2020

Premiato con Segnalazione per la prosa inedita Il primo nome

Montano 2020 di Anterem Edizioni.

Premiato con Segnalazione per la raccolta Fuori dalla città

Montano 2018 di Anterem Edizioni.

Premiato con Segnalazione per la raccolta inedita L’abitante

Montano 2014 di Anterem Edizioni.

Premiato con Menzione d’onore

Montano 2012 di Anterem Edizioni.

Premiato con Segnalazione

XXIII edizione (2011) del Premio Nazionale di poesia “Sandro Penna”.

Premiato con Segnalazione per la raccolta Matrici

Montano 2010 di Anterem Edizioni.

Primo classificato con Legenda

Antologia del premio