Perché non possiamo essere né liberali né sovranisti (o men che meno socialisti). Una lode al pragmatismo per la rinascita d’Italia.

Premesse Più studio la storia economica, più mi rendo conto che i problemi, annosi, d’Italia non li abbiamo mai risolti ma che al volgere dei decenni si sono invece incancreniti e cristallizzati, conferendo alla struttura economica e sociale del paese una rigidità, una sclerotizzazione tali da aver gettato le basi a un declino, sociale e … Continua a leggere Perché non possiamo essere né liberali né sovranisti (o men che meno socialisti). Una lode al pragmatismo per la rinascita d’Italia.

Tutto è ammantato di una gloria impercepita

Tutto è ammantato di una gloria impercepita: disinvoltamente abitiamo la sua sostanza. Quale un sasso gettato in uno specchio d’acqua il cui riverbero di onde altre onde riverbera la nostra filiazione all’eterno rimanda a un gesto la cui antica realtà è sepolta in noi, onde immemori di altre onde. Un pianto rattenuto, la liminalità della … Continua a leggere Tutto è ammantato di una gloria impercepita

L’infanzia dentro le mura, di Luciano Neri

POSTFAZIONE di Fuori dalla città (Oèdipus Editrice, 2019). L’infanzia dentro le mura di Luciano Neri Nel 2010 usciva il primo libro di Domenico Lombardini, Economia, e aveva inizio una vicenda poetica che fin da subito si prefigurava come un’esperienza da seguire con attenzione. Non a torto il prefatore introduceva la silloge come la prima tappa di … Continua a leggere L’infanzia dentro le mura, di Luciano Neri

La guerra e l’unità europea (Luigi Einaudi)

"... e se i vincoli artificiosi ritardatari frapposti dai governi dei piccoli stati moderni [...] non saranno tolti di mezzo con volontari accordi, essi saranno aboliti attraverso fiumi di sangue a profitto di quel popolo il quale inventerà e saprà usare i mezzi per assoggettare a sé gli altri. Le guerre del 1914-18 e del … Continua a leggere La guerra e l’unità europea (Luigi Einaudi)